Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.gatscher.it/htdocs/administrator/components/com_sh404sef/sh404sef.class.php on line 1103

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.gatscher.it/htdocs/administrator/components/com_sh404sef/sh404sef.class.php on line 1103

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.gatscher.it/htdocs/components/com_sh404sef/shInit.php on line 37
Gatscher
Italian - ItalyDeutsch (DE-CH-AT)

Caseificio

Caseificio   Gatscher - Hofkäserei Gatscher - Chienes / Kiens

Il Caseificio Gatscher (Gatscherhof) nasce nel 2005 quando Josef e Michaela Innerhofer decidono di trasformare in realtà un loro sogno frutto di una grande passione. Da tempo allevatori di mucche e produttori di latte utilizzato anche dalla prestigiosa ‘Senni Centro Latte Brunico’, frequentano Corsi mirati per la produzione di formaggi freschi e formaggi stagionati a Teodone (Brunico) ed a Seminario Salerno (Bressanone). Nel loro Maso si specializzano nella produzione dei formaggi, dello yaghurt e del burro, creando anche dei formaggi molto particolari come ad esempio il Formaggio al Ginepro che nell’anno 2006 vince il prestigioso premio ‘Publikumsverkostung Südtiroler Hofkäsereien’ al 6° Festival del Formaggio di Campo Tures in Valle Aurina.

Caseificio Gatscher - Hofkäserei Gatscher - Chienes / Kiens

Il latte è il componente principe dei prodotti del Caseificio Gatscher, esso proviene esclusivamente dal Maso Gatscher. Le mucche, di razza Pezzata Rossa e Bruna Alpina, vengono allevate nutrendosi ai pascoli del Maso o con il fieno proveniente dai prati del Maso stesso che viene essiccato naturalmente lasciandolo sul prato dopo il taglio. Per evitare la perdita di sostanze nutritive l’ultima parte dell’essiccazione viene effettuata in un apposito essiccatore. Questo processo, totalmente esente da prodotti insilati, consente di avere il fieno per le mucche in un paio di giorni.

Caseificio   Gatscher - Hofkäserei Gatscher - Chienes / Kiens

 

Tutti i formaggi vengono prodotti con latte crudo esente da trattamenti termici ad alta temperatura, questo vuol dire che nel latte rimangono inalterati tutti valori nutritivi con garanzia di igiene. Questo è possibile grazie alla altissima qualità del latte utilizzato, qualità severamente controllata dal Servizio Veterinario Provinciale e nel pieno rispetto protocollo HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points), introdotto in Europa nel 1993 in attuazione delle direttive 43/93/CEE e 96/3/CEE, recepita in Italia con D.Lgs 155/97 e successive proroghe, che prevede l’obbligo di applicazione del protocollo HACCP per tutti gli operatori del settore alimentare. Nel 2006 il sistema HACCP è stato reso obbligatorio anche per le aziende che hanno a che fare con i mangimi per gli animali destinati alla produzione di alimenti, controllando ogni passaggio o trasformazione di prodotti alimentari, fino alla vendita al dettaglio, rispettando e garantendo salubrità ed integrità dei cibi in modo da assicurare all’utente finale il prodotto, applicando i Regolamenti 852, 853, 854 e 882 del 2004 approvati dall’Unione Europea.